Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for maggio 2011


In silenzio, questa è la mia natura, vi osservo cercando di capire, cercando di andare oltre le vostre affermazioni.

Passare ore a parlare, discutere, riflettere, ipotizzare, manifestare, criticare, scioperare, passare ore a non fare nulla.

Osservo in silenzio il sistema che vi avvolge, voi che ne siete parte ma passate la vita a inveire contro di esso.

Alternativi ad oltranza, indipendenti, ma di un’indipendenza innoqua, che si manifesta nelle notti passate a bere liquori forniti dal sistema, cocktails e droghe che alimentano il contro-sistema che è parte intrinseca del sistema che che vorreste sovvertire, guardando programmi della televisione forniti dal sistema… ballate, dondolate, urlate perchè il sistema vi ha insegnato che per essere alternativi, per contrastare ciò che sapete essere sbagliato, dovete neccessariamente sfogarvi nell’inutile arte del automassacro. Vi hanno insegnato ad essere una singolarità dedita all’autodistruzione.

L’equilibrio armonico tra due opposti crea un sistema stabile.

Il potere economico si sovverte creando un sistema al suo interno che punti a scardinarlo, tenendo sempre in mente i valori fondanti dell’essere umano. Ululare alla luna, per ore, in attesa che tramonti è insignificante.

Annunci

Read Full Post »