Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘uomo’


Un passo

Quando penserai di poter cambiare il mondo, sarai ad un solo passo dal farlo realmente…

Vendere aria:

Marchionne dei miracoli: scinde una azienda in crisi con il -24% di vendite di auto in un anno e ottiene due “grandi aziende”. Dalla moltiplicazione dei pani e dei pesci alla moltiplicazione dei polli che ci credono…

Democratici

Continua l’harakiri politico del PD: Cacciari – “perché se le vince Nichi il PD è morto”… ok, intanto cerchiamo di capire cosa si intende per PD…

Imbecilli

Butterfly effect applicato alla religione: Un imbecille in America dice di voler bruciare un libro, In India migliaia di imbecilli iniziano una
persecuzione religiosa… Le guerre di religione sono basate su eventi minimi di idiozia umana…

Onestà intellettuale

La vendetta: “Se anche una deputata o un deputato facessero coming out e ammettessero di essersi venduti per fare carriera o per un posto in lizza, non sarebbe una ragione sufficiente per lasciare la Camera o il Senato”. (noi diamo il c..o, loro dessero quello che possono…)

Punti di vista

L’amico tendarolo di Berlusconi fa sparare da una motovedetta regalata dal nostro beneamato governo (e con un ufficiale “osservatore” italiano a bordo) ad un peschereccio italiano… ma la domanda è: l’obbiettivo era impedire l’immigrazione in Italia o dall’Italia?

Autoreferenza nascosta:

Perché accontentarsi di una risposta quando si può avere per se una domanda?

Offerte:

Vendesi Parlamentare, prezzo modico… astenersi perditempo.

Ossimoro:

Berlusconi va in Russia a parlare di Democrazia.

Parallelismi:

Ultimo saluto al sindaco pescatore “Massacrato perché difendeva l’ambiente”. Andreotti: “Diciamolo alla romana… anche lui se l’è cercata”

Gelmini:

6-7 Anni e gli attuali 220.000 precari della scuola saranno assorbiti… (i prossimi li dovreste  trovare ancora nel cimitero…)

Definizioni:

Internet Explorer -> “Programma preinstallato su windows che si utilizza alla prima connessione per scaricare ed installare Mozilla Firefox”

La domanda del giorno:

“Ma per la firma digitale si utilizza una pena che colleghi al computer e (facendo il gesto con la mano) scrivi la tua firma?” -.- Risposta: “Si, però devi fare attenzione a scrivere leggibile… “

Annunci

Read Full Post »

Pensieri Sparsi [4]


Banalità:

Il PDL è la sponda nazionale della Lega Nord. La Lega Nord fa gli interessi del nord.

Amicizia

Un anno fa, iniziavo questa straordinaria avventura e avevo chiuso con gran parte della mia vecchia vita. Ero piegato, spezzato ma avevo un’idea e una storia… avevo una sola buona amica, che ancora oggi non vorrei perdere, e tanta voglia di ricominciare…

Cambiamenti epocali…

Il papa ai giovani: “Il posto fisso non è tutto… presto istituiremo anche i preti part-time.”

Gelmini:

La scuola è un male che stiamo sradicando giorno per giorno…

Sono

Sono acqua
che inesorabile
scorre verso
il mare,
acqua
…che goccia a goccia
leviga un sasso.
acqua
che, inafferrabile
e selvatica,
è di tutti,
è di nessuno…

Psicologie

Presi dalla continua analisi di ogni gesto ed ogni pensiero abbiamo dimenticato come si fa ad ascoltare il cuore…

Eventi Inattesi

Vorrebbe trovare le parole, ma alcune volte le parole non bastano…

Tempi moderni

Se fosse nato nel 20° secolo Leopardi sarebbe in visita da uno psicologo…

Verità collettiva

Credo che nella rete ci sia una coscienza propria e ciascuno di noi, rappresenta un neurone di questa enorme cervello pulsante e tecnologico, credo che il flusso di idee costantemente rinnovato da ciascuno di noi porterà un nuovo modo di concepire il genio da singolare a collettivo. Credo che insieme si potrà cambiare il mondo.

Giudizio e Pregiudizio

Pensare di conoscere le persone in base agli attimi che si passano insieme è come pensare di descrivere un continente in base a quello che vediamo sulla spiaggia di approdo…

Limiti

Non tutte le domande hanno una risposta…

Rivoluzioni

C’è un momento in cui decidi di abbandonare il mero ripetersi delle giornate per riaffermare la tua esistenza. In quell’attimo avrai il mondo ai tuoi piedi…

Evidenza…

P3, il sottosegretario Caliendo per 5 ore davanti ai pm: “Su di me non c’è nulla”… molto probabilmente hanno passato il tempo a giocare a Burraco…

Read Full Post »

Pensieri Sparsi [3]


Bossi:

“Bossi è l’unico ‘rivoluzionario’ che arriverà tranquillamente alla pensione…”

Fatto da se:

“La favola dell’imprenditore self made è giunta al capolinea… un sospiro di sollievo e si spera che a destra si inizi ad aprire gli occhi…

Conseguenzialità:

Ogni mio gesto può cambiare il mondo…

Ministri gratta e vinci:

Ops, mi hanno condannato a 2 anni il “mancato” ministro Aldo Brancher… Malpensanti che credevate che fosse stato nominato per meriti personali…

Amore:

Potrei chiudere gli occhi nella certezza che, almeno per un attimo, ho sentito il mio cuore battere ancora…

Vita:

Girovagando tra me e me osservo il mondo ed imparo…

Pessimismo:

Perché sono, tendenzialmente, pessimista? Per comodo… ad essere pessimista non vieni mai deluso e senti pienamente la gioia di un momento bello che non ti aspetti…

Tempi duri…

Siamo nel tempo in cui la cultura ha abdicato dalla sua funzione, siamo nel tempo del solo giudizio estetico e delle immagini, siamo nel tempo del vuoto di senso e di una rivoluzione che non potrà mai avvenire…

Farfalle:

Borsellino è morto 18 anni fa… Berlusconi oggi è al governo… Avete presente il Butterfly Effect?

Illusione

Lasciar cadere una goccia d’acqua ed iniziare a navigarci dentro…

Incertezze e certezze

Ho una strada da percorrere e sono senza assicurazione, bella la vita! :D.

Ed infatti…

Bocchino torna a sollecitare le dimissioni del coordinatore Verdini. Una “dichiarazioni di gravità inaudita”, replicano Sandro
Bondi e Fabrizio Cicchitto aggiungendo “Continuando così ci dovremmo dimettere tutti…”

Idee

Il solo problema delle idee è che ciascuno crede di averne di buone…

Ragionamenti estivi:

Vorrei scrivere qualcosa di intelligente… a luglio è troppo difficile, con tutti i neuroni in vacanza… (mandatemi una cartolina!!!)

Netiquette:

“La bacheca [di facebook] è un luogo pubblico. Non scrivere mai cose che non urleresti in piazza con un megafono…”

Approdi e solitudini…

Vagare ancora, alla ricerca di un approdo…
barchetta che navighi tranquilla
in un oceano di disperazione…

Cambiamenti imprevisti:

Un Eyafallajökull a tutti!

Prospettive future

Pensa di vivere su una bilancia sospesa nel vuoto ed inizia a mangiare tutto quello che è situato sull’altro piatto… arriverà un punto in cui dovrai saltare per mangiare il rimanente, ed infine… il vuoto…

Ordine inverso:

Lo sai che la tua percezione dela realtà non è altro che un immagine artificiosa limitata dai tuoi sensi? – Si vabbeh, intanto metti in ordine la stanza!

Read Full Post »

Pensieri Sparsi [2]


Ordine:

Il naturale stato delle cose è caotico. “Ordine” è un concetto artificiale.

Differenze

“Non temo di essere diverso, avrei paura se gli altri fossero come me…”

Discussioni:

Io:

“Giorno
dopo giorno
perso tra l’oggi e il domani
metto da parte il mio
ieri…
Nulla di ciò che ero
mi appartiene…”

L.: “Come scusa?”

Io:” Qualcosa tipo ‘ca..o! è già mercoledì!’ ma più complicato…” 😉

Tracce

Siamo la prima generazione totalmente videotramandata digitalmente…

CO2

Se vuoi davvero diminuire la CO2 in atmosfera, pianta un albero…

Ordine:

Non sono disordinato, applico la teoria del caos…

Vita:

…ed è come una sorpresa kinder, non sei tu a decidere quale sarà, ma aspetti trepidante, sperando che sia quella che desideri… ma alla fine è lei a decidere.

Insopportabile:

Mettiamo i miei difetti in chiaro : Sono Insopportabile, Saccente, Pesante, Testardo, tendenzialmente Misantropico, Mi arrabbio facilmente (ma non per sempre). Non sono Ipocrita, Falso, Insensibile, Inaffidabile, Presuntuoso, Borioso, Prepotente, Furbo, Arraffone, Bugiardo.

Aspettare domani

Eccolo li, il tempo, non te ne accorgi ma è alle tue spalle che ti osserva e gioca con te… ti dà da giocare con l’oggi, ti fa aspettare il domani mentre ti ruba ogni attimo del tuo ieri. Con un sorriso sadico, ti si mostrerà innanzi come foto di ciò che non sei più…

Restare o partire

Nel momento più buio della mia vita una persona mi ha chiesto, ‘perché te ne stai andando?’ la mia unica risposta è stata ‘la domanda è mal posta… la domanda giusta è che cosa ci faccio qui?’

Responsabilità

L’unico futuro sostenibile è quello in cui ciascuno comprende l’importanza di ogni propria azione…

Sguardo

Niente di più di un sussulto dell’anima… oltre questa monotonia, oltre queste distanze… L’emozione…

Quel che resta:

Nonostante le piccole incomprensioni, il sole è li… scegli tu la battaglia che vuoi combattere, scegli tu i tuoi alleati ed i tuoi avversari… io raccolgo, immobile, i raggi del sole…

Il trucco…

Gioco con le regole del mondo, come un gattino con una palla…

Read Full Post »

Pelle


Sul mio corpo
velo che nasconde
e mantiene.

Brivido feroce
che pervade
nella paura
la mia mente

Calore inatteso
di rabbia
che brucia

ti strappo via
l’apparenza
e vedo…

Unica voce vera
dell’anima
che trema
di un gelido freddo
nell’assenza.

Read Full Post »

Pensieri Sparsi


Assenza
Osservo dentro me la tua assenza che mi tiene in sospensione come respiro che gela il sangue… Sei qui, indefinita ed immensa come un ricordo, dolce e sorridente come questa mia anima al tuo pensiero…

Parole
Non ho che le mie parole da donarvi… in cambio vi chiedo un secondo di silenzio…

Persone
Ci sono persone che ti cambiano la vita con un sorriso… ci sono persone che ti cambiano la vita con delle parole… ci sono persone che ti prendono per mano e ti accompagnano oltre le tue sconfitte e le tue cadute… ci sono persone che vorrei prendere per mano per mostrar loro quello che vedono i miei occhi…

Attività inutili
Sto riflettendo talmente a lungo che se mi metto d’avanti ad uno specchio ci ripetiamo all’infinito…

Craxi
Riabilitare la figura di Craxi vuol dire giustificare la corruzione politica… la vecchia machiavellica convinzione italiana che “il fine giustifica i mezzi”.

Senso della vita
Ho girato per il mondo cercando qualcosa (o qualcuno…) che avevo sotto il naso… il senso della vita in fondo sta lì…

Vorrei
Vorrei essere il vento… per accarezzare i tuoi capelli anche quando siamo lontani…

Nulla
Siamo un nulla rispetto all’immensità dell’universo… ma un nulla incredibilmente incasinato…

1984
Spesso sento dire che una volta nella vita si dovrebbe leggere la Bibbia, ben sapendo che saranno in pochi quelli che lo faranno realmente… suggerisco qualcosa di più breve e significativo: 1984 di Orwell 😉

Vivere
A che serve vivere una vita se per una vita non si è vissuto?

Contromano
Percorro la vita contromano…

Odio ed Amore
Verrà il tempo in cui vi diranno che voi conoscete soltanto l’odio… e sarà allora che dovrete spiegare cos’è l’Amore…

Schemi
La realtà è uno schema mentale…

Natale
Un caloroso augurio per la festa pagana meglio integrata nella religione cattolica…

Sorprese
La più bella sorpresa della vita è la vita…

Confronto
Oggi più che mai, spogliatevi dei simboli che vi marchiano… e parlate…

Semiserio
ufff… odio essere interrotto…mi sento un pò coito… (battuta volgare…)

Figlio
Figlio mio… un tempo avevamo uno strumento meraviglioso… si chiamava Internet… potevi esprimere le tue opinioni dire quello che pensavi, discutere con gente di diverso colore e capire ragionare e comprendere il mondo… Poi venne, con la violenza delle leggi, il regime. Ebbi paura di combattere…

Moderazioni
Iniziassero a moderare la lingua perchè se il cittadino non si vede rappresentato e tutelato dalle istituzioni allora si rischia lo scontro sociale reale.

Concetti
I concetti di “Destra” e “Sinistra” indicano delle categorie fittizie per alimentare la suddivisione sociale. L’unica categoria in cui mi ritrovo è quella umana in generale… Italiana in particolare.

Vita
Pezzo dopo pezzo, completo il puzzle… e mi accorgo di aver sbagliato disegno…

Appelli
Appello di Napolitano ai giovani: ”Non andate via, possiamo far crescere l’Italia”… Voi schiavi e noi vostri dominatori…

Cadute
…e sentii il rumore delle mie ossa che si spezzavano nel momento esatto in cui toccai terra… Un dolore lancinate che mi piegò e mi rese rese totalmente inerme… chiusi gli occhi per un attimo, li riaprii e, per l’ennesima volta, mi rialzai più forte e più dolce che mai… tutto ciò che vi era da perdere era perduto…

Gesti
Alcuni piccoli gesti di cui non ci resta memoria cambiano totalmente la vita di chi ci sta affianco…

Preghierina
Essere immenso che guidi tutte le religioni, se ci sei fammi un favore, sinceramente… mi sono stancato di parlare di Berlusconi, ti chiedo un’illuminazione collettiva, un miracolo… Vorrei tornare a parlare di quello da fare per l’Italia… non per una persona….

Vorrei
Vorrei prendervi per mano e mostrarvi quello che siete, vorrei poter dare un senso alla vita di ciascuno, vorrei potervi donare un momento di felicità. Vorrei potervi dire quello che ho visto negli occhi delle persone che ho incontrato. Vorrei poter restituire ogni sorriso che la vita mi ha donato ed ogni emozione che …ho provato. Quello che posso fare è prendere per mano i miei amici e restituire loro la mia vita.

Relatività
In relazione all’infinito sono immensamente piccolo, in relazione all’infinitesimo sono immensamente grande… in relazione agli altri sono io.

Stelle
Disperse nel cielo mostrano la nostra piccolezza…

Calore
Gli ultimi raggi di sole scaldano una lucertola infreddolita…

Libertà
Penso quello che dico e dico quello che penso…

Punti di vista
Si al crocifisso nelle scuole purchè non dia fastidio a nessuno…

Pioggia
La sento scorrere sul mio viso, pensando alla vita…

Lentamente
Vivere ogni giorno il contrasto tra sistema ed antisistema porta lentamente all’annichilimento del se

Novembre
Nuvole fredde che si avvicinano minacciose e mi sorridono…

Mediterraneo
Distesa immobile di idee che vanno e vengono…

Giornata malinconica…
Avrei voglia di parlare un pò…

Complimenti animalisti
“Signorina, lo sa che la pelle che le vedo a dosso le sta proprio bene?” – “Davvero? Sa… è la mia…” – “Le sta una favola, non ha bisogno d’altra…

Vita
La vita è quella che passa tra un post e l’altro…

Agnosi
Essendo agnostico per questa domenica mi sono preso una mezza pausa…

6 ottobre 2009
oggi è il mio domani…

Consigli informali
Prima di fare una cazzata, pensateci su… vi verrà meglio… 😀

Discussioni
La difficoltà maggiore in una discussione filosofica è evitare che l’altro arrivi subito alla propria conclusione…

viaggi
Si prepara al più lungo viaggio nella propria vita…

Spettacolo
Si spengono i riflettori e cala lentamente, accompagnato da una musica dolce, il sipario…

Relazioni
L’unica rivoluzione oggi possibile è il rivalutare i valori e le relazioni interpersonali.

Read Full Post »

Il gioco delle parole


Vi vorrei rendere partecipi di un piccolo fatto del mio passato che potrebbe sembrare insignificante, ma che credo abbia segnato la mia vita più di qualsiasi altra cosa.

Quando mangiavamo, seduti al tavolo, accadeva spesso che ci si trovava a chiacchierare , qualche volta si diceva una parola “strana” e sul significato di quella parola si iniziava una intensa discussione. Il gioco terminava solo al termine della verifica della stessa sul dizionario. (Non potete immaginare la soddisfazione che si provava nella vittoria in tale gioco).

Come ogni cosa che accade ai bambini questa cosa ha necessariamente influenzato il mio modo di discutere e di parlare. Molto probabilmente è stato in quel momento che ho capito l’importanza di conoscere e verificare il significato delle parole.

E’ un processo che mi porto dietro da sempre e che mi porta spontaneamente ad analizzare le frasi che mi vengono dette con attenzione, cercando di cogliere il significato reale delle parole.

Con il passare del tempo mi sono reso conto, proprio per questa mia piccola “deformazione”, che si sta perdendo  il collegamento tra significato e parola pronunciata. Le parole vengono utilizzate in maniera arbitraria senza essere soppesate, valutate e soprattutto senza dare loro un significato.

Nel momento in cui io pronuncio la parola “mandarino” ho in mente la definizione della stessa “frutto arancione con semi, di forma tondeggiante, succoso dolce e un pò aspro”.

il problema sorge nel momento in cui si applicano determinate definizioni a entità che non conosciamo direttamente.

Se io dovessi dire “quel rincocefalo mi stava guardando” in pubblico, potrebbe accadere che una persona mi venga vicina e mi dica “oh! dici a me? guarda che ti spacco la faccia“. Potrei stare ore a spiegare (se me lo si lasciasse fare) che il rincocefalo è un lucertolone che stava poggiato sul muro e mi fissava…

Questo perché l’individuo in questione non avrebbe una base concettuale su cui appoggiarsi e farebbe un lavoro di accostamenti di significati preconcetti…

Nel momento in cui io do una definizione ad un’entità sto catalogando mentalmente la realtà rinchiudendola in determinati ambiti. Quando “definisco” non faccio altro che attribuire delle caratteristiche a tutto ciò a cui attribuisco quel nome.

Definire (racchiudere) più entità in una definizione è un’attività estremamente rischiosa, soprattutto se applicato a categorie umane senza conoscere effettivamente il significato delle parole utilizzate.

Le parole di “Clandestino”, “Comunista”, “Mafioso”, “Fascista”, “Immigrato”, “Straniero”, “Violento”, “Bene”, “Male”, “Dio”, “Toghe Rosse”, “Mussulmano” (L’ultima è “Amore”ed “Odio” – purtroppo) vengono utilizzate senza attribuire ad esse un significato perché molti non conoscono il vero significato di tali parole (essendo spesso utilizzate parole che hanno dei Significati notevolmente complessi o non hanno nessun significato).  In tal modo si racchiude la realtà in categorie fittizie che, per chi si pone in maniera acritica nei confronti di essa, possono diventare delle vere e proprie gabbie logiche.

Se un giorno vi capiterà di essere definiti in una categoria logica, prima di lasciare passare, chiedete a chi vi parla cosa vuol dire la parola che ha utilizzato… noterete che il vostro concetto di tale parola differisce notevolmente dal suo.

Per questo non accetto nessuna definizione del mio essere in categorie precostituite. L’essere singolare rappresenta l’anomalia non definibile o controllabile.

Read Full Post »

Older Posts »